Contropareti in cartongesso

Contropareti in cartongesso firenzeL’utilizzo delle contropareti in cartongesso riunisce i vantaggi dell’isolamento con quelli di una efficace ventilazione della struttura muraria, essa è in grado di proteggere da una irradiazione solare diretta e dall’umidità che si viene a creare sui muri.

La tecnica consiste nel rivestimento delle pareti esterne della struttura, con le  lastre di cartongesso e dei migliori isolanti termoacustici (Lana di roccia, lana di vetro, stiferite,polistirene ecc.)
I pannelli sono collegati tra loro da un sistema di ancoraggio alla parete dell’edificio da rivestire. Tra i pannelli e la parete da rivestire viene inserito uno strato di materiale per l’isolamento termico e viene lasciata un’intercapedine d’aria di circa 5 cm di spessore, necessaria per un’efficace ventilazione naturale (effetto camino).

Le contropareti in cartongesso protetto offrono svariate possibilità di applicazioni: 
modificando, ad esempio, le caratteristiche e il numero delle lastre delle contropareti, gli spessori e le dimensioni delle orditure metalliche è possibile aumentare la resistenza termica, meccanica e all’umidità, e ridurre la diffusione del vapore acqueo. 
Nel caso di contropareti resistenti al fuoco, insieme al certificato di corretta posa in opera della controparete, viene fornita la certificazione che attesta il grado REI di quanto installato 
Le contropareti in gesso protetto possono inoltre ospitare impianti elettrici, canalizzazioni, condutture sanitarie se vengono utilizzate lastre specifiche per ambienti umidi.

La Cartongesso Design è in grado di soddisfare qualsiasi tipo di esigenza relativa alla realizzazione di contropareti in cartongesso, sia per le aziende che per privati.

Contropareti in cartongesso vantaggi:

  • riduzione del fabbisogno energetico dell’edificio di circa un 40%, grazie ad una elevata inerzia termica
  • riduzione dei rischi di formazione di crepe e distacchi vari, grazie al fissaggio meccanico migliore di quello adesivo
  • assorbimento d’acqua della parete nullo
  • manutenzione più semplice grazie alla facilità di sostituzione dei pannelli
  • alta resistenza meccanica
  • maggiore vita dei materiali
  • solamento al rumore

Altri vantaggi importanti:

A seconda delle necessità, le lastre delle contropareti  in possono essere:

  • incollate a secco con una particolare malta adesiva a base di gesso: ottimali per rendere la superficie della  parete perfettamente uniforme
  • accoppiate ad un isolante: in questo modo si aggiungono, alla funzione base di contro-tamponamento interno, anche altre prestazioni che puntano al miglioramento del fonoisolamento e dell’isolamento termico